VIII CENTENARIO DELLA NASCITA DI PAPA CELESTINO V. A QUALE “PAPA CELESTINO V”, APPARTENGONO LE SPOGLIE CUSTODITE NELLA BASILICA DI COLLEMAGGIO ?

Una città: Isernia, un paese: Sant’Angelo Limosano; due sindaci: il primo ha dichiarato: “Pronti ad accogliere il corpo di Celestino V, il secondo: Il paese pronto ad ospitare le spoglie di Celestino V“.
Quale papa Celestino V?
Il sindaco di Isernia ha dichiarato: “possa essere la Cattedrale di Isernia, città che otto secoli fa diede i natali a Pietro Angelerio”.
Il sindaco di Sant’Angelo Limosano: “la disponibilità per una provvisoria sistemazione da parte di due comuni molisani molto legati al Papa: Sant’Angelo Limosano e Montagano. I celestiani dei due centri dove otto secoli fa Celestino V nacque”; l’intervista prosegue: “Pietro Angelerio nacque dunque in Molise nel 1215”.
Il sindaco di Isernia vuole ospitare le spoglie di Celestino V nato 800 anni, ovvero nel 1209 in Sant’angelo Limosano, figlio di Angelerio e Maria, genitori umili e poveri?
Come mai questa ?
Non è la città di Isernia che ha sempre vantato, al punto di aver promosso nel 1996 l’emissione un francobollo con la legenda ISERNIA 1215, distribuito in 3.000.000 di esemplari, per diffondere urbi et orbi che aveva dato i natali al papa Celestino V, quello nato nel 1215?
Il sindaco di Sant’Angelo a chi vorrebbe dare ospitalità? A papa Celestino V nato nel 1209 in Sant’Angelo Limosano o a papa Celestino V nato in Isernia nel 1215, da Angelerio de Angeleris e da Maria de Leone, benestanti, proprietari di due casa e di un terreno in Isernia?
Le sacre spoglie custodite nella basilica di Collemaggio a quale dei due Celestino V appartengono?
Il testo di un santino con l’effige del santo papa molisano, “con approvazione ecclesiastica A. D. 2005”, viene distribuito in quella basilica ed afferma: “Pietro nacque in Isernia nel 1215”, quindi non sono le spoglie di papa “S. Celestino V, del Molise “ (quindi non di Isernia), come è scritto nell’ ”Annuario Pontificio” dal 1998 e né le spoglie di papa Celestino V nato nel 1209 a Sant’Angelo Limosano!
L’anno celestiniano che si intende celebrare nel 2009 in occasione dell’VIII centenario della sua nascita, è dedicato a papa Celestino V nato nel 1209 a Sant’Angelo Limosano, non al papa Celestino V nato nel 1215 in Isernia!
Rassicuratevi, di papa Celestino V ne è esistito sempre uno, ma a causa dei suoi biografi poco attenti a descriverne la vita e a quanti non hanno letto con la dovuta diligenza quelle biografie, ed avendo anche poca conoscenza della storia e della geografia dell’epoca in cui visse il Pietro di Angelerio, la sua vita è stata, per così dire, .
I suoi antichi biografi, fatta eccezione per la cosiddetta “Vita C” scritta da un suo discepolo, hanno tramandato che nacque nel 1215, opinione condivisa anche dalla stragrande maggioranza dei biografi contemporanei.
Gli stessi antichi biografi hanno fissato, senza tenerle poi in debita considerazione, delle date che sono veri “capisaldi” (in grassetto e sottolineati) utili per ricostruire i momenti più salienti della sua vita: a 20 anni abbandonò il convento per vivere 3 anni da eremita tra Castel di Sangro e Palena. Dopo andò a Roma, divenne sacerdote e si ritirò per 62 anni sul Morrone e poi sulla Maiella. Nel 1294 fu eletto papa e morì 2 anni dopo nel 1296.
Sono i numeri tramandati dai suoi biografi.
Sommandoli all’anno di nascita, si ottine: 1215+20+3+62= 1300 anno dell’elezione al papato + 2= 1302 anno della sua morte: queste sono le date di papa Celestino V, quello nato in Isernia!
Sommando invece all’anno di nascita 1209+20+3+62= 1294 anno dell’elezione al papato + 2= 1296 anno della sua morte: questa è la vita di papa Celestino V, quello nato in Sant’Angelo Limosano, eletto al papato nel 1294 e morto nel 1296.
Sommando i numeri tramandati dagli antichi biografi: 20+3+62+2= 87 sono gli anni vissuti da papa Celestino V, confermati dalla Vita C, nato in Sant’Angelo Limosano nel: 1296 – 87= 1209!
La matematica, che non è una opinione, è stata di grande aiuto per restituire a papa Celestino V, Pietro di Angelerio, la sua vera identità!

Oreste Gentile.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: