A A A CERCASI MAGNATE PER LA CITTA’ DI BOJANO.

CERCASI MAGNATE ITALIANO O STRANIERO PER FARE RINASCERE LA CITTA’ DI BOJANO IN PROVINCIA DI CAMPOBASSO.

La città di BOJANO. Passato GLORIOSO,. Futuro INCERTO.

La città di BOJANO. Passato GLORIOSO,. Futuro INCERTO.

LA STORIA DI QUESTA CITTA’ E’ INVIDIABILE: FONDATA INTORNO AL X- IX SEC. A. C. FU CAPITALE DEI SANNITI PENTRI.

Il territorio (rosso) della tribù dei "PENTRI".

Il territorio (rosso) della tribù dei SANNITI PENTRI. I “tratturi” (linea verde).

CON LA CONQUISTA ROMANA FU MUNICIPIO, COLONIA E SEDE DI DIOCESI EPISCOPALE.

La contea del conte Rodolfo de Molinis/de Molisio.

I confini (rosso) della colonia, del municipio e della diocesi episcopale della civitas BOVIANUM.

CAPOLUOGO DELLA CONTEA LONGOBARDO-FRANCA, CAPOLUOGO DELLA CONTEA OMONIMA IN EPOCA NORMANNA E DELLA PIU’ ESTESA CONTEA DI MOLISE.

La contea di MOLISE (anno 1142), già contea di BOJANO, nella sua massima espansione.

La contea di MOLISE (confine rosso, anno 1142), già contea di BOJANO, nella sua massima espansione. Titolare: conte Ugo (II) de Molisio, genero di re Ruggero II.

LA SUA DECADENZA INIZIO’ NEL XIII SECOLO, MA FU ANCORA, NELL’ANNO 1860, PROTAGONISTA DELL’UNITA’ D’ITALIA.

mmmmmmm

Quivi, nella così detta Loggia dei Pallotta, per acclamazione, Girolamo Pallotta fu acclamato < Prodittatore > e dichiarata la decadenza del governo borbonico; la annessione di tutto l’ estendimento strategico boianese alla Monarchia del Re Galantuomo. […].

IL SOTTOSUOLO DEL SUO TERRITORIO HA RESTITUITO UN INGENTE NUMERO DI REPERTI ARCHEOLOGICI (IL PIU’ ANTICO RISALE AL X-IX SECOLO A. C.), PERTANTO SI RENDE NECESSARIO L’ISTITUZIONE DI UN MUSEO CIVICO.

ALCUNI REPERTI:

cuspidi

pet

 

pet-4pet-1pet

 

VISTA LA LENTEZZA DELLA BUROCRAZIA, SI CHIEDE UN CONTRIBUTO FINANZIARIO PER LA “NASCITA” DEL MUSEO CIVICO PER IL RILANCIO CULTURALE E TURISTICO DELLA CITTA’.

E’ IN GIOCO L’ESISTENZA STESSA DELLA CITTA’.

GRAZIE A QUANTI CONTRIBUIRANNO AL SUO SALVATAGGIO.

 

Tag:

4 Risposte to “A A A CERCASI MAGNATE PER LA CITTA’ DI BOJANO.”

  1. Gennaro Aodeo Says:

    A A A CERCASI MAGNATE PER LA CITTA’ DI BOJANO.
    Per risollevare le sorti della vostra città di Boxano, più che cercare magnati italiani o stranieri, dovete accendere i vostri cervelli, rimboccarvi le maniche, e sfoderare il coraggio della disperazione per svoltare pagina, cominciando col ricambio dei politici locali, provinciali, regionali e nazionali del Molise. Tanto per cominciare, visto che la regione Molise, da sola, è destinata a sparire, ve la sentite di organizzare un confronto pubblico sul tema: ? Per la circostanza sarà opportuno l’invito e la partecipazione dei relativi promotori, partecipazione che fin da ora lo scrivente vi garantisce.
    F,to Ing. Gennaro AMODEO da Venafro (info @moldaunia.it )

    • molise2000 Says:

      Proprio la mancanza di fiducia nei nostri politici locali, provinciali (imposti e non più scelti) e regionali mi ha suggerito di chiedere la collaborazione di un “magnate privato” per realizzare il progetto di un museo civico. Era ed è una provazione!

      • Gennaro Aodeo Says:

        Dal momento che ha tagliato il testo del tema proposto x il confronto pubblico, parte essenziale del mio commento, non ritengo più credibile ed affidabile questo Blog per cui rinuncio a seguire le sue news.

      • molise2000 Says:

        L’argomento del confronto da lei invocato non era pertinente alla mia ricerca di un “magnate” per finanziare l’istituzione del museo civico di Bojano. Non è mia abitudine censurare, ma la questione Macroregioni era proprio fuori tema. Continuerò a vivere ed a scrivere anche senza la sua attenzione.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: