LO STEMMA DELLA REGIONE MOLISE.

Come sovente accade quando si parla o si scrive della Storia della regione Molise, i “campanilismi” o una negligente ricerca bibliografica creano sempre accessi dibattiti.

L’argomento attuale è lo stemma della regione Molise: fu approvato nella seduta del 9 giugno 1977 con relazione del prof. A. La Regina con le seguenti motivazioni:

Illuminante, quanto inascoltata la relazione del consigliere U. Gentile:

Probabilmente Gentile aveva letto con profitto quanto Ciarlanti, arciprete della cattedrale di Isernia, scrisse nell’anno 1644: La nobilissima famiglia di Molise trà questo grandemente fioriva, e giunse a grandezza tale, c’havendo poco menche conquistate tutte le Terre di questa Provincia, dal lor cognome fu denominata Contado di Molise, come anche Molise chiamarono un Castello, che alcuni di quella edificarono presso le rovine dell’antica Città di Tiferno, e così sono state poi sempre denominate.

Una descrizione chiara e storicamente documentata dai diplomi redatti nei secoli XI-XII sottoscritti da conti de Moulins/Molinis/Molisio e dalle fonti bibliografiche.

Riassumendo quanto accadde nell’anno 1142 nell’assemblea di Villa Marca (AV) voluta da re Ruggero II, fu il conte Ugo (II) de Moulins/Molinis/Molisio, genero del sovrano e titolare della vasta contea di Boiano, a dare il proprio cognomine alla contea di MOLISE.

SENZA SE E SENZA MA.

Oreste Gentile.

 

 

 

 

 

Tag:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: